Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

AGENZIA DI PARMA DELLA SOCIETÀ REALE MUTUA ASSICURAZIONI E LLOYD’S OPEN MARKET CORRESPONDENT

Home Page Novità Reale Mutua Parma Mezza Maratona

Reale Mutua Parma Mezza Maratona

Parma, 26/06/2019

Non una semplice sponsorizzazione, ma una collaborazione a tutto tondo. Basata su valori condivisi, obiettivi sempre più alti e la voglia di offrire alla città un evento capace di rinnovarsi anno dopo anno. Così l’agenzia Coscelli e Fornaciari di Reale Mutua Assicurazioni entra nella famiglia Cus Parma diventando main sponsor di Parma Mezza Maratona. 


Carlo Coscelli e Riccardo Fornaciari, agenti della Coscelli e Fornaciari Reale Mutua dichiarano: “Parma e il suo territorio ci hanno dato la possibilità di crescere, di migliorarci sempre e di diventare ciò che siamo ora. Vogliamo quindi prenderci la responsabilità d’Impresa di restituire parte dei nostri valori e della nostra filosofia a questa città e alla sua gente.

Per questo, abbiamo sostenuto professionalmente progetti culturali e sociali importanti come le grandi mostre dedicate al Parmigianino e al Correggio, progetti di aiuto per enti del Terzo Settore, società sportive giovanili e Istituti Scolastici.

La scelta di diventare partner ufficiale del CUS rientra in questa linea di comportamento. Crediamo che lo sport sia uno strumento di promozione e di welfare sociale, e che il CUS rappresenti, nei suoi principi costitutivi e d’azione, un’eccellenza di buone pratiche e di importanti risultati.

È per questo che vogliamo che il nostro impegno ed il nostro supporto non si limitino alla sola sponsorizzazione economica, ma che diventino una partnership per lo sviluppo di progetti comuni per il benessere e la salute di tutti coloro che, a vario titolo, partecipano alle attività sportive organizzate e patrocinate dal CUS."